BANNER-PERCORSO2

Percorso di introduzione al Tantrismo e Tantra Yoga a Milano 2019

Siamo lieti di presentare un percorso di approfondimento pensato per avvicinarsi alla pratica del Tantra Yoga Tradizionale e al Tantrismo Indiano con Maya Swati Devi e Jyotika Kamala Devi a Milano da Febbraio 2019.
Il percorso si rivolge a tutti i ricercatori spirituali che vogliono apprendere le tecniche base del Tantra Yoga e i concetti base del Tantrismo tradizionale indiano per portarli nella loro vita quotidiana.

Il Tantra ha origini antichissime collegate all’epoca matriarcale dei popoli dravidici che vissero nella valle dell’Indo tra il 4000 e il 1300 a.C. Per questo motivo il Tantrismo rappresenta con molta probabilità la corrente principale nella spiritualità indiana degli ultimi mille anni o più, e ci aiuta a comprenderne la sua evoluzione. Lo stesso Yoga si ritiene abbia origini Tantriche in quanto tramandato dallo stesso SadaŚiva, il mitico iniziatore, la figura primordiale dello yogi, un essere sospeso tra Terra e Cielo, Maestro in cui il Divino si incarna per dare forma al Mondo, il fondatore dei costumi, dell’amore, della musica, dell’arte e dello yoga tantrico.
La parola Tantra deriva dalle parole sanscrite tanoti che significa “espandere” e trayati che significa “liberare”. È perciò considerata la conoscenza che insegna ad espandere la coscienza e a liberare, trasformare e trascendere l’energia sessuale creativa.

Il Tantrismo è un approccio olistico alla vita che studia l’Universo dal punto di vista dell’individuo: lo studio del macrocosmo attraverso lo studio del microcosmo, concetto che è alla base anche dell’Alchimia e che si esplica attraverso il principio secondo il quale “Ciò che è in alto è uguale a ciò che è in basso, e ciò che è in basso è uguale a ciò che è in alto”. Questo significa che la molteplicità è solo apparenza: tutto è, nella sua essenza, identico, poiché tutto ha una sola qualità e tutto è pervaso dallo spirito unificante del divino.
Il Tantrismo è per sua natura non duale, teso alla riappropriazione del sé, alla sperimentazione attraverso i sensi, alla celebrazione della vita, una via pratica e non di astrazioni metafisiche, una via che non impone la rinuncia o l’ascetismo ma che riconosce nel desiderio la principale forza di manifestazione del divino nella sua dimensione umana/incarnata. È una scienza spirituale indipendente da qualsiasi dogma o credo, che si basa sull’esperienza, sull’osservazione e sulla pratica. Esso attinge da tutte le principali scienze, vale a dire astrologia, numerologia, astronomia, matematica, geometria, fisica, alchimia e chimica, per fornire gli strumenti atti ad espandere la consapevolezza nella vita di tutti i giorni.

Durante il percorso apprenderemo alcune delle pratiche della via tradizionale tantrica indiana Kaula e Shakta, come la respirazione tantrica circolare, lo Yoga tantrico e impareremo a onorare e a far risuonare il nostro corpo come tempio divino in armonia con il macrocosmo attraverso mantra e nyasa (impressione del suono sul corpo). Verranno donati degli strumenti che se impiegati correttamente sono in grado di fornire un’elevata trasformazione interiore.

Il Tantrismo contiene una via di conoscenza che conduce alla realizzazione del sé e dell’assoluto. In quanto tale è un sistema complesso ed integrale per lo sviluppo della coscienza ed ha qualcosa da offrire a tutti i cercatori di verità.
Il percorso si sviluppa in 5 pomeriggi di studio e pratica. È possibile partecipare da soli oppure in coppia.

Date

1° INCONTRO: Domenica 17 Febbraio
2° INCONTRO: Domenica 17 Marzo
3° INCONTRO: Domenica 14 Aprile
4° INCONTRO: Domenica 26 Maggio
5° INCONTRO: Domenica 9 Giugno
ORARIO: Domenica pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.30.
SEDE del PERCORSO: Spazio Life – Via Pietro Pomponazzi 4, Milano.

“Dove il fuoco agni è acceso, dove il respiro è controllato, dove il nettare scorre, in quel luogo nasce la mente. Tramite l’impulso del sole divino, dovresti dimorare con gioia nella realtà originale”.
Śvetāśvatara Upaniṣad II 6-7