L’astrologia Vedica o Jyotish è l’astrologia tradizionale indiana, nata dalla visione degli antichi Rishi, uomini di grande realizzazione che vissero nell’era leggendaria della verità e della luce, all’inizio di questo ciclo della civiltà umana. 

L'astrologia vedica è una delle sei branche dei Veda, le antiche scritture indiane. Essa viene definita come “gli occhi dei Veda”, perché ci dà la possibilità di vedere nella nostra vita con più chiarezza. La scienza vedica è la scienza della conoscenza del proprio sé superiore, attraverso cui è possibile conoscere il “tutto” e raggiungere l’autorealizzazione.

L’Astrologia Vedica, diversamente dall’astrologia occidentale che è di tipo tropicale, è un’astrologia siderale che si basa invece sulla relazione tra la Terra, il Sole e le Stelle. Per tracciare lo Zodiaco siderale vengono infatti prese come riferimento le Stelle fisse, in particolare Aldebaran, Antares e Spica, e le reali Costellazioni del firmamento. La tradizione vedica dell’India da sempre segue questo modello, come anche, anticamente, quella caldea-babilonese, quella egizia e quella maya. Questo tipo di Astrologia si chiama stellare o siderale (da sidera, stelle in latino), che tiene conto della precessione degli equinozi, descrive nella carta natale il cielo reale, ovvero i pianeti e le Costellazioni disposti come realmente osservabili.

Prendere come riferimento le Stelle reali significa allinearsi correttamente rispetto al Centro galattico e alla Galassia stessa e quindi riconoscere che Tutto è Uno, al di là del nostro singolo sistema solare.
L’Astrologia Jyotish è per questo considerata un’astrologia “spirituale”, attraverso cui possiamo intuire delle risposte alle importanti domande che come essere incarnati e coscienti ci poniamo: da dove veniamo? Qual è la nostra missione in questa vita?

Conoscere i raggi di energia che i pianeti del sistema solare e le costellazioni dello zodiaco inviano costantemente sulla Terra, ci può aiutare a comprendere meglio sia noi stessi che il mondo che ci circonda. Nella via Tantrica tradizionale si ricorre all'astrologia vedica per conoscere la nostra natura e capire da dove veniamo. Dalla nostra carta astrale otteniamo uno sguardo non solo sulla nostra natura fisica, ma soprattutto su quella astrale e causale. 
Ognuno di noi è un essere unico con un proprio potenziale karmico e l’astrologia ci mostra come ottimizzarlo al meglio.

La lettura della carta astrologica in chiave tantrica non si perde in speculazioni teoriche ma è estremamente pratica, perchè volta all’individuazione della migliore pratica quotidiana (in termini di mantra/yoga/rituali) per il sadhaka/allievo. Viene data inoltre una lettura alle principali sfide e problematiche che la persona sta attraversando, alle aspirazioni che una persona ha, e alla sua vita sessuale o di coppia, ricorrendo anche al supporto della numerologia.

Nella concezione tantrica del corpo umano come microcosmo riflesso del macrocosmo, entrare in sintonia con le energie dei pianeti e imparare a equilibrare i 5 elementi sul piano fisico, mentale e spirituale, è un passaggio fondamentale per intraprendere questa via spirituale.
 Solo integrando dentro di noi le energie rappresentate dai pianeti e bilanciando gli elementi aria, acqua, terra, fuoco ed etere dentro di noi, possiamo riguadagnare la nostra integrità come esseri cosmici.

Richiedere un consulto

Per richiedere il CONSULTO TANTRICO di ASTROLOGIA VEDICA con Jyoti (Giulia) è necessario inviare la propria data di nascita comprensiva di orario esatto. Se non siete sicuri dell’orario di nascita è possibile richiedere il proprio certificati di nascita a titolo gratuito al proprio Comune di nascita.

Richiedi informazioni